Archivi autore: reteblu

Adesso n.55

Adesso n.55

                          ADESSO 55 – autunno 2019 scarica in pdf

Pubblicato in adesso, la rivista | Lascia un commento
JOKER è un capolavoro perché non c'entra niente con Batman

JOKER è un capolavoro perché non c’entra niente con Batman

di Arnaldo Casali Sono andato al cinema a vedere Io, Leonardo, e visto che dura poco e mi ha lasciato molto insoddisfatto, uscito dalla proiezione mi sono infilato in un’altra sala per vedere gli ultimi trenta minuti di Joker. Non … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, recensioni | Commenti disabilitati su JOKER è un capolavoro perché non c’entra niente con Batman
C'era una volta a... Hollywood

C’era una volta a… Hollywood

di Arnaldo Casali Stamattina mi sono svegliato pensando al nono film di Quentin Tarantino. Rigirandomi nel letto e strapazzando il cuscino ho fatto i conti ancora una volta e no: C’era una volta a Hollywood non è il fottuto nono film di Quentin … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, recensioni | Commenti disabilitati su C’era una volta a… Hollywood
Moonwalker 30 anni dopo

Moonwalker 30 anni dopo

di Arnaldo Casali Nel gennaio del 1989 fondai un giornalino umoristico autoprodotto: si chiamava Il Giornale sui fascisti e i comunisti, successivamente ribattezzato GFC. In quel giornalino avevo inserito una rubrica di recensioni cinematografiche. Ogni articolo lo iniziavo più o … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, recensioni | Commenti disabilitati su Moonwalker 30 anni dopo
Sulla censura fascista di Facebook

Sulla censura fascista di Facebook

di Arnaldo Casali Premetto che io sono contrario ad ogni forma di censura: la libertà di parola è sacra a prescindere dalla natura di quella parola. Premetto anche che non mi sono mai definito antifascista, perché non condivido il concetto stesso … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali | Commenti disabilitati su Sulla censura fascista di Facebook
Adesso

Adesso

di Arnaldo Casali Bene, adesso quando abbiamo finito di prendere per il culo Salvini (prendiamoci un po’ di tempo che abbiamo tanto bisogno di sfogarci), l’uomo che è riuscito nella titanica impresa di andare al governo senza vincere le elezioni, … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Adesso
La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino

La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino

di Arnaldo Casali C’è un aspetto particolarmente singolare, forse inquietante, emerso durante questa crisi di governo: è l’improbabile nascita del dissenso grillino. Con l’approssimarsi dell’accordo con il PD e della votazione sulla piattaforma Rousseau, tutta una serie di personaggi che … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino
Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese

Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese

di Arnaldo Casali Ora che questa buffonata di diciassette mesi è finita, bisogna che ognuno si assuma la responsabilità di quello che è successo e – soprattutto – di quello che succederà. Quelli che evocavano il regime con Berlusconi e … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Commenti disabilitati su Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese
Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.

Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.

di Arnaldo Casali Le dimissioni di Massimo Bugani dalla segreteria di Luigi Di Maio e da referente del M5s per l’Emilia Romagna e per i sindaci, sono una pessima notizia e al tempo stesso un’ottima notizia per il futuro del … Continua a leggere

Pubblicato in dossier, politica | Commenti disabilitati su Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.
Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale

Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale

di Arnaldo Casali Il mandato zero era un bluff, un mezzo di distrazione di massa, un’esca a cui abbiamo abboccato tutti. Il gran polverone che ha sollevato serviva in realtà a coprire non solo il cambio di rotta sul Tav, … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale