Il film che ho aspettato per 27 anni

Il film che ho aspettato per 27 anni

di Arnaldo Casali Era il 1991 e avevo 16 anni quando uscì The Doors di Oliver Stone. Anche se avevo un amico – Riccardo Pace, front man della band del liceo – che stava in fissa con Jim Morrison il cantante era morto da … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, recensioni | Commenti disabilitati su Il film che ho aspettato per 27 anni
La classe degli Dei

La classe degli Dei

di Luca Cresta La classe degli dei – un mito sconosciuto. Eris e Atena, da bambine, erano le ripetenti della classe mista degli dei del monte Olimpo. Oltreché più grandi in età avevano anche una esuberanza fisica non comune e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su La classe degli Dei
Tirate sul pacifista

Tirate sul pacifista

di Luca Cresta Un pacifista non vuole mai la guerra perché la guerra non è mai giusta, lo ha detto Gino Strada. Il pacifista non vede nella guerra una nazione contro l’altra, ma poveri soldati e inermi civili contro poveri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Tirate sul pacifista
L'Ucraina voleva il Nobel per la guerra?

L’Ucraina voleva il Nobel per la guerra?

di Arnaldo Casali La reazione scomposta del governo ucraino all’annuncio del Premio Nobel per la pace all’attivista bielorusso Ales Bialiatski, alla ong russa Memorial e a quella ucraina Center for Civil Liberties per “l’impegno per i diritti e contro gli … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su L’Ucraina voleva il Nobel per la guerra?
Rula Jebreal, Giorgia Meloni e il razzismo radical-chic

Rula Jebreal, Giorgia Meloni e il razzismo radical-chic

di Arnaldo Casali Rilanciando le notizie diffuse da un giornale spagnolo, Rula Jebreal ha ricordato come il padre di Giorgia Meloni sia stato arrestato, nel 1995, per traffico di droga. Non stupisce che una delle più grandi maestre di pensiero della … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Rula Jebreal, Giorgia Meloni e il razzismo radical-chic
USA L'ITALIA

USA L’ITALIA

di Arnaldo Casali 1945 Gli Stati Uniti conquistano l’Italia dopo cinque anni di guerra in cui hanno raso al suolo intere città. Dopo aver governato direttamente il Paese per qualche mese, ne affidano la guida alla Democrazia Cristiana di Alcide … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, news | Commenti disabilitati su USA L’ITALIA
Nope: La Costruzione

Nope: La Costruzione

di Arnaldo Casali Quando io e Daniele Casali eravamo piccoli zio Mauro Barlozzo ci terrorizzava evocando La Costruzione. La Costruzione era un mostro dalle tante bocche che divorava la gente. Il mostro era nascosto e invisibile, ma le sue bocche … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, recensioni | Commenti disabilitati su Nope: La Costruzione
L'Unica Regina

L’Unica Regina

di Arnaldo Casali 15 primi ministri inglesi, 14 presidenti americani, 11 presidenti italiani, 7 papi. Quando è morto Giovanni Paolo II la cosa che mi ha fatto più impressione è stata che dopo 30 anni di vita, un’istituzione smetteva di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su L’Unica Regina
Gianni Amelio e la critica compiacente

Gianni Amelio e la critica compiacente

di Arnaldo Casali La caduta di stile di  Gianni Amelio è molto triste, ma è anche molto interessante, perché rivela quello che è il rapporto tra registi e critici in Italia. Durante la conferenza stampa del film Il Signore delle … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Commenti disabilitati su Gianni Amelio e la critica compiacente
La dittatura del sentimento

La dittatura del sentimento

di Arnaldo Casali  La causa della devastazione di tutte le relazioni umane, è che siamo convinti che l’amore sia un sentimento. Questo ci fa pensare di essere autorizzati a fare sempre quello che “sentiamo” e a non fare quello che … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali | Commenti disabilitati su La dittatura del sentimento