Archivi categoria: politica

L'idiozia ipocrita del garantismo e del giustizialismo

L’idiozia ipocrita del garantismo e del giustizialismo

di Arnaldo Casali Attenzione, oggi gli italiani hanno scoperto una cosa sconvolgente: i magistrati in Italia hanno un grande potere, hanno idee politiche e usano il loro potere per avere un’ingerenza nella politica. C’era bisogno di un’intercettazione in cui due magistrati … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su L’idiozia ipocrita del garantismo e del giustizialismo
Hanno clonato il mio Bancoposta. E non è la cosa più assurda

Hanno clonato il mio Bancoposta. E non è la cosa più assurda

di Arnaldo Casali Qualcuno ha rubato dal mio conto BancoPosta 3500 euro. E non è la cosa più assurda della storia che sto per raccontare. Qualche giorno fa ero andato a fare spese per la casa, e al momento di … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, news, politica | Commenti disabilitati su Hanno clonato il mio Bancoposta. E non è la cosa più assurda
Passione, morte e riabilitazione di Nostro Presidente Bettino Craxi

Passione, morte e riabilitazione di Nostro Presidente Bettino Craxi

di  Arnaldo Casali Hammamet di Gianni Amelio è un film imbarazzante. Soprattutto per i critici di sinistra, che non possono parlare male dell’amico Amelio e non possono parlare bene del nemico Craxi. Ed è perfettamente inutile cercare di nascondersi dietro il film … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, politica, recensioni | Commenti disabilitati su Passione, morte e riabilitazione di Nostro Presidente Bettino Craxi
Fenomenologia della sardina

Fenomenologia della sardina

di Arnaldo Casali Care sardine umbre: fa una certa tenerezza vedervi galvanizzate per la manifestazione a Perugia, leggere l’entusiasmo sulle vostre bacheche per questa grande novità che finalmente vi ha donato un nuovo amore per l’impegno politico, chiamiamolo così. Anche … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Fenomenologia della sardina
Adesso

Adesso

di Arnaldo Casali Bene, adesso quando abbiamo finito di prendere per il culo Salvini (prendiamoci un po’ di tempo che abbiamo tanto bisogno di sfogarci), l’uomo che è riuscito nella titanica impresa di andare al governo senza vincere le elezioni, … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Adesso
La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino

La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino

di Arnaldo Casali C’è un aspetto particolarmente singolare, forse inquietante, emerso durante questa crisi di governo: è l’improbabile nascita del dissenso grillino. Con l’approssimarsi dell’accordo con il PD e della votazione sulla piattaforma Rousseau, tutta una serie di personaggi che … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su La crisi di governo e la nascita del dissenso grillino
Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese

Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese

di Arnaldo Casali Ora che questa buffonata di diciassette mesi è finita, bisogna che ognuno si assuma la responsabilità di quello che è successo e – soprattutto – di quello che succederà. Quelli che evocavano il regime con Berlusconi e … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Commenti disabilitati su Governo M5s-PD, o Salvini merita di diventare il padrone del Paese
Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.

Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.

di Arnaldo Casali Le dimissioni di Massimo Bugani dalla segreteria di Luigi Di Maio e da referente del M5s per l’Emilia Romagna e per i sindaci, sono una pessima notizia e al tempo stesso un’ottima notizia per il futuro del … Continua a leggere

Pubblicato in dossier, politica | Commenti disabilitati su Il Movimento 5 Stelle si è rotto. Finalmente.
Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale

Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale

di Arnaldo Casali Il mandato zero era un bluff, un mezzo di distrazione di massa, un’esca a cui abbiamo abboccato tutti. Il gran polverone che ha sollevato serviva in realtà a coprire non solo il cambio di rotta sul Tav, … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Ecco il quesito nascosto nella votazione del M5s che lo trasforma definitivamente in un partito tradizionale
Da Dario Fo a Lino Banfi aspettando il ritorno di Grillo (M5s 2009-2019)

Da Dario Fo a Lino Banfi aspettando il ritorno di Grillo (M5s 2009-2019)

Quando è nato, dieci anni fa, il Movimento 5 Stelle aveva diverse anime, e proprio questa diversità è stata la chiave del suo successo. C’erano i grillini propriamente detti: quelli che avevano in Beppe Grillo un punto di riferimento, non … Continua a leggere

Pubblicato in editoriali, politica | Commenti disabilitati su Da Dario Fo a Lino Banfi aspettando il ritorno di Grillo (M5s 2009-2019)